Indietro

Borneo: gli ambientalisti hanno bisogno d’aiuto per proteggere la foresta

Oranghi Gli oranghi sono anch’essi in pericolo

"La tendenza attuale di convertire la foresta tropicale in piantagioni di palma da olio sta devastando il nostro paese”. Il nostro partner locale Nordin leader e fondatore dell’ organizzazione nostra copartner Save our Borneo, chiede sostegno economico per attuare il suo progetto.

La deforestazione illegale deve essere fermata

“É arrivato il momento per noi di unirci per fermare le attivita’ illegali legate all’industria della palma da olio a tutti i livelli”. Nordin, leader e fondatore dell’ organizzazione nostra copartner Save our Borneo ha sofferto notevolmente per la distruzione della foresta tropicale nella zona in cui si trova la sua sede principale, Central Kalimantan nel Borneo - con lui anche la sua famiglia. Il suo figlio piu’ piccolo Mirza e’ nato durante gli incendi boschivi che si perpetrarono per diversi mesi. Il fumo oscurava il cielo sopra Central Kalimantan rendendo estremamente difficile la respirazione. A causa delle gravi difficolta’ respiratorie di cui Mirza ha sofferto, e’ stato ricoverato spesso all’ospedale. Nonostante tagliare e bruciare per disboscare sia un metodo proibito in Indonesia, gli incendi si verificano senza sosta per dare spazio alle piantagioni di palma da olio.

Informazioni relative alla tua donazione

Pubblico interesse Rettet den Regenwald e.V. è riconosciuta come organizzazione di pubblico interesse in Germania .

Dati sicuri I vostri dati verranno criptati.

Una donazione per la foresta

,00 €

Scegli tu l'importo della donazione

Attività recenti