Siamo impegnati nella difesa delle foreste. Il tuo agire aiuta!
Siamo attivi qui

Siamo attivi in molti luoghi del mondo, appoggiando le organizzazioni locali soprattutto nei paesi tropicali. Leggi qui dove collaboriamo e cosa facciamo

  • agisci
  • risultati
  • donazioni
Map
Aeroplano sopra una foresta distrutta

189.442 firmatari

Volare a olio di palma? Pessima idea!

Con le certificazioni di CO2 e il biocherosene l'industria aeronautica sostiene che volare sia neutrale per il clima. Firma la petizione contro questa frode ambientale.

Si prega di non deforestare

196.082 firmatari

Non piantate palma da olio nella foresta del Camerun

Gli investitori vogliono sostituire la foresta del Camerun con piantagioni di palma da olio. La popolazione si oppone. Il governo dovrebbe annullare il progetto.

Immagine scioccante: un elefante le cui zanne d'avorio e metà della sua testa sono state mozzate, immagine proveniente da una strada all'interno del Parco Nazionale del Virunga

370.262 firmatari

L'UE deve porre fine al commercio di avorio, subito!

L'UE è profondamente implicata nel commercio di avorio. Tonnellate di avorio sono importate, esportate e commercializzate. Chiediamo il divieto totale degli scambi.

I legni pregiati sono tagliati illegalmente in Africa

159.586 firmatari

Stop al saccheggio di palissandro in Nigeria!

I taglialegna saccheggiano il palissandro in Africa Occidentale per i mobili anticati di lusso cinesi. Vietare le esportazioni prima che si esaurisca del tutto!

Le comunità indigene bloccano una strada forestale in Malesia occidentale

136.589 firmatari

La foresta dei Temiar è in pericolo

I taglialegna stanno distruggendo le foreste nella provincia di Kelantan in Malesia. Solidarizzate con il popolo Temiar che resiste al saccheggio della foresta ancestrale.

Indigeni Ekuri dimostrano contro la costruzione di una strada attraverso la foresta

27 feb 2017

Nigeria: Governatore restituisce le foreste confiscate agli Ekuri

La resistenza degli Ekuri ha dai i suoi frutti, finora sono riusciti a salvare 5.200 chilometri quadrati di foresta. Dobbiamo comunque rimanere vigili.

Una bambina di Palwan ha tra le braccia il Taro, un vegetale locale, e sullo sfondo si intravede il villaggio

174.131 firmatari

Vogliamo la nostra terra, non palme da olio!

Fermare l'espansione delle piantagioni di palma da olio che minaccia la biodiversità, le acque, le coltivazioni e il sostentamento di agricoltori e indigeni delle Filippine.

orangutan

198.846 firmatari

Mille oranghi minacciati: fermate la piantagione a Sungai Putri!

Gli interessi dell'industria cartiera minacciano oltre un migliaio di oranghi del Borneo nelle foreste vergini di Sungai Putri. Firma la petizione al presidente indonesiano!

Orango con il volto triste

14 apr 2017

Il Parlamento Europeo chiede di porre fine ai biocombustibili da olio di palma e altri oli vegetali

Il Parlamento Europeo chiede alla Commissione Europea di porre fine alle importazioni di olio di palma in quanto relazionate con la deforestazione.

Una foresta tagliata e bruciata

170.053 firmatari

Tagliare la foresta per produrre biocombustibili: follia TOTALE.

Aiutateci a fermare il progetto di TOTAL che prevede la costruzione di una raffineria biocombustibili di oli vegetali. L'olio di palma minaccia le foreste tropicali

Due antilopi

81.027 firmatari

Ghana: NO alla miniera di bauxite a Tano Offin!

Una concessione per l’estrazione di bauxite minaccia la Riserva Forestale Tano Offin. Chiediamo al presidente del Ghana il ritiro immediato della licenza.

Odey Oyama in una piantagione di ananas/ananá nel Parco Nazionale di Cross River in Nigeria

126.890 firmatari

Nigeria: le piantagioni di ananas distruggono le foreste

Le ultime foreste della Nigeria si trovano nel Parco Nazionale di Cross River. Il gruppo Dangote espande le piantagioni di ananas. La Banca Mondiale non deve finanziarla.

Máxima Acuña sulla sua terra

16 mag 2017

Nuova vittoria legale per Máxima Acuña e la sua famiglia

La Corte Suprema di Lima ha definitivamente assolto Máxima Acuña e la sua famiglia dall’accusa di usurpazione aggravata presentata dalla Miniera Yanacocha.

Alcuni scimpanzé in Uganda

150.526 firmatari

La foresta è più importante dello zucchero

Nella foresta protetta di Bugoma in Uganda vivono 500 scimpanzé. Le piantagioni di canna da zucchero minacciano la foresta. Il governo impedisca il saccheggio della terra.

Piantagione di eucalipto in Sud Africa

130.598 firmatari

NO all’approvazione degli eucalipti transgenici!

Il laboratorio nordamericano di biotecnologia ArborGen chiede l'approvazione per i suoi alberi transgenici resistenti al freddo. L'USDA dovrebbe respingere la richiesta.

Gli attivisti si cementato i piedi in segno di protesta in occasione della riunione degli azionisti della HeidelbergCement

15 giu 2017

Consegnate 110.000 firme contro la distruzione della natura a Java

Gunarti, di Java, all'assemblea della HeidelbergCement, riporta sulla distruzione della sua terra, consegnando le 110.000 firme della petizione di Salviamo la Foresta.

Il bisonte europeo nella foresta di Bialowieza in Polonia

176.937 firmatari

Proteggete la foresta di Bialowieza e il bisonte europeo

In nessun altro luogo d’Europa c’è una foresta come quella di Bialowieza, intatta per secoli, con una biodiversità unica, ora è minacciata.

Nordin di Save Our Borneo

29 giu 2017

Addio al nostro amico e collega Nordin - Save Our Borneo (1970-2017)

Siamo molto addolorati per la perdita di Nordin, un grande amico e difensore delle foreste del Borneo. È morto il 25 Giugno 2017.

Un tronco tagliato e trasportato attraverso la foresta

141.873 firmatari

La Norvegia finanzierà la distruzione delle foreste del Congo?

Il governo norvegese prevede di finanziare l’abbattimento delle foreste del Congo. Milioni di ettari di foreste verrebbero sfruttati dall'industria del legno.

Elefante vittima dei bracconieri a cui hanno strappato la pelle

190.814 firmatari

Proibite la vendita di pelle di elefante

Contrastare il bracconaggio di elefanti asiatici per produrre ingannevoli unguenti e medicamenti per la pelle, l'eczema, l'acne e problemi digestivi.

Certificato FSC per fonti miste

20 lug 2017

Le certificazioni del legno non proteggono le foreste

L’abbattimento industriale di alberi è la principale causa di distruzione delle foreste. Gran parte della responsabilità ricade nell’abbattimento in concessioni certificate.

I difensori della Terra minacciati di morte - Global Witness

27 lug 2017

E' imperativo difendere chi difende la Terra

Quasi quattro persone sono state uccise ogni settimana nel 2016 per proteggere le loro terre, le foreste e i fiumi dalle imprese minerarie, del legname e agricole.

Mangrovie nel Kalimantan Occidentale Indonesia

139.248 firmatari

Unilever: il vostro olio di palma non è "sostenibile"

L’azienda Raya PT Sintang fornisce l'olio di palma alla Wilmar che rifornisce Unilever, il suo più grande cliente. L’azienda ha abbattuto e saccheggiato le foreste.

Una protesta contro il taglio della foresta Bialowieza in Polonia

25 ago 2017

La corte dell'Unione Europea ordina alla Polonia di fermare il taglio della foresta di Bialowieza

La deforestazione a Bialowieza in Polonia è in contrasto con le leggi sulla conservazione e una minaccia per questo patrimonio dell'umanità.

Foto aerea della deforestazione per fare spazio alle piantagioni di palma da olio dell'azienda Korindo a Papua, Indonesia.

129.048 firmatari

Fuori Samsung dalla foresta di Papua!

Samsung guadagna distruggendo la foresta. L'azienda investe nella controversa azienda palmicultrice Korindo che abbatte le foreste a Papua, Indonesia.

47.000 km² di foresta amazzonica in pericolo !

137.716 firmatari

47.000 km² di foresta amazzonica in pericolo!

Il presidente brasiliano Temer non dovrebbe sacrificare la foresta amazzonica per mantenersi al potere. No alla cessione di aree protette ad uso dell’industria estrattiva.

Un integrante indigeno dell’Amazzonia

134.782 firmatari

Amazzonia viva, umanità al sicuro

La Coordinazione delle Organizzazioni Indigene del Bacino Amazzonico, COICA, chiede all’ONU e agli stati amazzonici di fermare l’etnocidio e la distruzione dell'Amazzonia.

Tucano

Aiutaci a sostenere Salviamo la Foresta

Le foreste sono un tesoro della natura. Dimora primordiale di esseri umani e animali, sono minacciate da ignoranza e avidità umane. Aiutateci a preservare questo paradiso.

Bucero dall’elmo (Rhinoplax vigil)

124.732 firmatari

Un volatile unico da salvare: il Bucero dall’Elmo

Il bucero dall’elmo è in pericolo: il becco rosso è un oggetto decorativo molto ricercato in Cina si vende a prezzi esorbitanti. In Indonesia ne cacciano a centinaia.

Forno primitivo per la produzione di carbone, e tronchi di alberi abbattuti nel Chaco paraguaiano

145.801 firmatari

Come grigliarsi la foresta, senza saperlo

Le foreste tropicali del Chaco paraguaiano stanno scomparendo per farne carbonella. Aldi, Lidl e Carrefour: non vendete questo il carbone distruttivo.

Alouatta carayá

121.745 firmatari

NETFLIX: non sacrificate la vita delle scimmie urlatrici

Netflix mette in pericolo le scimmie urlatrici accusandole falsamente di trasmettere la febbre gialla agli umani nella serie "72 pericolosi per l'America Latina".

Un cucciolo di elefante con la sua proboscide accarezza la madre stesa al suolo

161.879 firmatari

Gli elefanti muoiono nelle piantagioni per il biodiesel

La UE è responsabile dell'espansione delle piantagioni di palma da olio e di tutte le sue conseguenze: la deforestazione, la perdita di biodiversità, gli sfollamenti.

Un taglialegna posa con la motosega accanto ai tronchi di palissandro in Nigeria

105.372 firmatari

Ma cosa sta aspettando l'ONU? Stop al traffico di palissandro!

La Vicesegretaria generale dell'ONU è coinvolta nel traffico di palissandro. Esigiamo che il commercio illegale di legname sia contrastato efficacemente.

Striscione con la scritta "Resistencia Digna" nel TIPNIS

126.859 firmatari

Fermiamo l'autostrada che taglia in due la foresta della Bolivia

Se si costruirà la strada che attraversa il Parco Nazionale e Territorio Indigeno Isiboro Secure TIPNIS gli effetti ambientali saranno devastanti per l'Amazzonia

Tartaruga verde di mare

135.682 firmatari

Impediamo a Trump di distruggere la natura

I paradisi naturali degli USA sono minacciati - il presidente Trump vuole cambiare la destinazione di dieci aree protette e permetterne la distruzione.

Le escavatrici in fila indiana entrano nella foresta

125.651 firmatari

Amazzonia, Perù: 100.000 ettari di foresta minacciati da una strada

Una strada illegale per taglialegna e produttori di olio di palma sta minacciando la regione di Ucayali in Perù. Aiutateci a salvare 100.000 ettari di foresta amazzonica

L'orso nero (Ursus americanus) si arrampica su un gigantesco albero sull'isola di Vancouver, in Canada

144.782 firmatari

Canada: tagliano alberi antichi di 500 anni, fermiamoli!

Le foreste del Canada occidentale sono uno degli ecosistemi più rari e importanti della terra. Esigiamo che non le distruggano. Unite la vostra firma.

Camion per il contrabbando di legno dalla Cambogia verso Vietnam

109.597 firmatari

Aiutateci a proteggere le foreste della Cambogia

Il commercio illegale di legname dalla Cambogia potrebbe essere più agevole se l'Unione Europea firmerà l’ Accordo Volontario di Partenariato con il Vietnam.

Una donna in una baia circondata da acqua, rocce e sabbia

88.419 firmatari

Il furto di sabbia sull'isola di Celebes va fermato

A Palu, nel distretto di Donggala, isola di Celebes, Indonesia, si sottraggono grandi quantità di sabbia per l’industria edile. La rete Khatam lancia l'allarme.

Fotomontaggio: un koala che cade da un albero tagliato da una motosega

145.655 firmatari

STOP alla deforestazione nell'habitat dei koala

I koala hanno bisogno del nostro aiuto in Australia. Il loro habitat viene distrutto per l’alleggerimento delle leggi. La deforestazione deve cessare immediatamente.

Le donne del popolo Ekuri dipendono dalla foresta

311.805 firmatari

Non c'è più tempo per il popolo Ekuri in Nigeria

Una strada devasta la foresta del popolo Ekuri, in Nigeria, distruggendo lo stile di vita e i mezzi di sussistenza delle comunità. Firma la petizione per fermarla.

Fotomontaggio: la foresta abbattuta e il logo Mars

109.412 firmatari

Fuori le piantagioni di cacao dalle foreste della Costa d'Avorio!

Le foreste della Costa d'Avorio vengono distrutte per coltivare cacao. Diciamo Mars e ad altri produttori: non sacrificate la foresta tropicale per il nostro cioccolato!