Indietro

Difendendo le foreste nelle Filippine

La foresta fornisce il bambú per la costruzione delle case

Salviamo la Foresta sostiene la campagna di ALDAW contro l’espansione della palma da olio voluta dal governo. Per favore, appogiate anche voi con una donazione.

Nelle Filippine, contadini e popolazioni indigene vengono sfollati per l’espansione delle piantagioni di palma da olio. Le famiglie hanno bisogno delle loro terre per coltivare alimenti. La foresta dà loro frutta, piante medicinali, acqua e materiali da costruzione.

“Abbiamo sempre vissuto in queste terre”, dichiara Panglima Kalib, agricoltore. “Abbiamo piantato alberi da cocco, riso e verdure e abbiamo ricavato frutta e materiale da costruzione nella foresta, come il bambú. Peró le compagnie che sono arrivate a coltivare la palma da olio hanno tagliato i nostri alberi e distrutto i nostri campi. Non rispettano nemmeno le tombe e i luoghi sacri degli abitanti ancestrali. Nessuno ci ha chiesto se eravamo d’accordo – il governo e le compagnie hanno calpestato i nostri diritti”.

Panglima Kalib vive nell’isola di Palwan che é una riserva della biosfera dell’UNESCO  dal 1990. Peró il governo locale di Palawan e quello centrale delle Filippine non stanno rispettando quest’area, né i diritti delle popolazioni. Sucessivamente all’autorizzazione dei progetti minerari, ora permette l’espansione in massa delle monocolture di palma da olio.

Promettono benessere – le comunitá sono sempre piú povere

“Il governo assicura che la palma da olio ci dará il benessere. Promettono posti di lavoro e introiti regolari che lo stile di vita tradizionale agricolo non puó garantire”, dice Artiso Mandawa, Direttore della Rete Indigena ALDAW. “Peró succede il contrario, siamo sempre piú poveri”.

Attraverso tecniche moderne, ALDAW documenta le attivitá estrattiviste e l’espansione dell’agrobusiness, informa la popolazione, organizza proteste, petizioni e cerca di catturare l’attenzione pubblica. Con l’appoggio di Salviamo la Foresta ha portato a termine uno studio sulle pratiche delle compagnie palmicultrici e l’espansione delle piantagioni a Palawan. Con le donazioni retribuisce  una persona che appoggia il lavoro comunitario.

“Questo tipo di sviluppo si deve fermare”, dice Artiso Mandawa. “Le comunitá sono forti a sufficienza per difendere la nostra natura e le nostre fonti di sussistenza. Per questo non abbiamo bisogno di aiuto”.

Per favore, appoggiate con una donazione e anche firmando la petizione di ALDAW alle autoritá filippine.

Informazioni relative alla tua donazione

Pubblico interesse Rettet den Regenwald e.V. è riconosciuta come organizzazione di pubblico interesse in Germania .

Dati sicuri I vostri dati verranno criptati.

Una donazione per la foresta

,00 €

Scegli tu l'importo della donazione

Attività recenti