Harry Potter porterebbe sfortuna ai gufi

Due gufi Il mercato illegale dei gufi in Indonesia è aumentato di volume (© Daniel Mietchen CC BY 2.5)

02 ago 2017

Dopo la pubblicazione della famosa serie di libri in cui i gufi hanno un ruolo importante come messaggeri e come mascotte, il mercato dei gufi è cresciuto esponenzialmente.

Tra gli anni '80 e primi anni 2000, gli scienziati Vincent Nijman e Anna Nekaris trovavano a stento i gufi nei mercati di uccelli di Java e Bali. Ora, il loro studio rileva la presenza di 12.000 piccoli gufi e migliaia di altre specie di gufi più grandi.

Questo commercio è illegale. Gli animali selvatici cacciati sono spesso esemplari rubati dai nidi. "Pensiamo che la maggior parte di essi muoiano nel giro di poche settimane", ha detto Nijman.

Non ci sono prove sulla relazione diretta con i libri Harry Potter, ma gli scienziati sono convinti della consistenza di quanto affermano. Inoltre, attraverso i social network si è costituita una comunità di proprietari di gufi, questo fenomeno ha conseguenze drammatiche per la natura.