Salvare la foresta per rinoceronti, elefanti, tigri e oranghi

Leuser Tigre di Sumatra È ancora possibile salvare la tigre di Sumatra (© Tursiae - CC BY-SA 3.0)

L'area protetta "ecosistema di Leuser " a Sumatra è unica al mondo: oranghi, tigri, elefanti e rinoceronti vivono qui. Oggi, una legge minaccia l'habitat di queste specie in via di estinzione - e anche le persone che vivono in questa foresta. Vi chiediamo appoggio con la vostra firma per difenderli.

Lettera

CA: Governatore di Aceh, Zaini Abdullah, Ministro dell'Interno Tjahjo Kumolo, Membri del Parlamento di Aceh

Ritirate la Legge di Ordinamento Territoriale nella provincia di Aceh perchè rinoceronti, elefanti, tigri e oranghi possano vivere nell’ecosistema di Leuser

Leggi tutta la lettera

Nelle foreste paludose dell’ecosistema di Leuser vive il maggior numero di oranghi di Sumatra. In queste foreste cresce la Rafflesia, il più grande fiore del mondo.

La biodiversità di questo patrimonio mondiale dell'UNESCO è stupefacente. Gli ambientalisti sostengono che si tratti di una delle più importanti aree protette del pianeta. Essa ha anche un valore globale come riserva di carbonio e regolatore climatico. Quattro milioni di persone dipendono da queste foreste, che devono rimanere intatte per provvedere loro acqua e cibo.

Oggi, la provincia autonoma di Aceh, dove si trova gran parte dell’area protetta, ha recentemente promulgato una nuova legge sulla pianificazione del territorio: questo grande ecosistema, di 26.000 chilometri quadrati, non è annoverato in qualità di zona protetta. Così, questo tesoro della natura è a disposizione del settore minerario, l'espansione delle piantagioni di palma da olio, della carta e la costruzione di strade. Tutte le specie, le persone e i paesaggi selvaggi, in pericolo di estinzione, sono ora minacciate.

Però, gli abitanti di Aceh si oppongono: la preoccupazione per la loro dimora si è tradotta in una causa presso un tribunale, con la quale esigono garanzie per la protezione dell'ecosistema di Leuser.

Sostenete queste persone con la vostra firma affinchè possano continuare la loro opposizione contro la legge scellerata della provincia di Aceh.

 

Infor­mazioni

L’Area protetta dell’ecosistema di Leuser

L’area protetta di Leuser sull'isola di Sumabra è una delle più grandi e più importanti aree protette dell'Indonesia. E’ denominata "Area protetta dell’ecosistema di Leuser" (KEL, Kawasan ekosistem Leuser). KEL si trova per lo più nella provincia autonoma di Aceh e deve il suo nome dalla sua montagna più alta, Gunung Leuser (3404 m.).

I suoi paesaggi sono molteplici: foreste, boschi di montagna, torbiere, paludi, costa dell'Oceano Indiano - le giungle sono tra le più antiche in Indonesia. Sono state documentato circa 8.500 varietà di piante, tra alberi tropicali come il Meranti (Shorea sp.), Damar (Hopea spp.), Keruing (Dipterocarpus spp.). Qui cresce anche il più grande fiore del mondo, la Rafflesia.

L’ecosistema di Leuser è noto per la sua fauna ed è considerato l'unico posto al mondo dove vivono, assieme, nello stesso habitat quattro grandi mammiferi minacciati di estinzione: gli ornaghi (Pongo pygmeus), la rarissima tigre di Sumatra (Panthera tigris Sumatera), il rinoceronte di Sumatra e l'elefante di Sumatra. Almeno sette specie di felini vivono a Leuser. Assieme alla già citata tigre vive il leopardo nebuloso (Neofelis nebulosa), il gatto del bengala (Felis temmincki) e il gatto marmorizzato (Felis marmorata). C'è anche il cane selvatico asiatico (dhole), l'orso malese (Helarctos malayanus) e il capricorno di Sumatra (Capricomis sumatrensis).

Mongabay: Biodiversità

Rainforest Action Network: L'ultimo posto sulla Terra

Dalla riserva iniziale, nel1995, di circa 10.000 km² -- il cui nucleo centrale è l’ecosistema di Lueser - si è giunti al parco nazionale di Lueser che si estende per un totale di 26.000 km². Nella zona cuscinetto si trovano i villaggi e i loro terreni agricoli, ma le industrie, distruttive, sono proibite.

La responsabilità per la protezione del KEL è della Fondazione Leuser, finanziata tra gli altri dall'UE, con 50,5 milioni di Euro.

Fondazione Leuser

Minacce all'ecosistema di Leuser: legno tropicale, olio di palma, miniere, strade

"Folle" la definisce la ministra dell'ambiente indonesiano la deforestazione illegale e "molto preoccupante". "Terribile", secondo Rudi Putra del Foro per la Conservazione di Leuser, è lo stato dell'ecosistema. I programmi di protezione non possono impedire che la natura venga distrutta pezzo per pezzo.

La deforestazione illegale ha finanziato entrambi i settori del conflitto ad Aceh (1976-2005), sia il GAM movimento per l'indipendenza e l'esercito indonesiano. Alla fine del regime di Suharto nel 1998 avevano distrutto un quarto dell’ecosistema di Leuser. Dopo il tremendo tsunami del dicembre 2004, i trattati di pace hanno avuto successo a livello politico, ma tragici per l'ecologia. La deforestazione è aumentata esponenzialmente.

Le piantagioni di palma sono apparse negli ultimi anni in molte parti dell’ecosistema di Leuser. Alcune appartengono a persone che hanno combattuto per l'indipendenza e anche a politici locali.

Secondo i dati satellitari della NASA valutati dalla University of Maryland, tra il 2002 e il 2008 sono stati distrutti più di 300 chilometri quadrati di foreste. Tra il 2008 e il 2013, il tasso di distruzione è aumentato più del doppio, 803 chilometri quadrati (dati del sito del Global Forest Watch).

La costruzione di strade (Ladia Galaska, una rete stradale ancora in costruzione) anch’essa minaccia notevolmente l'ecosistema.

Le conseguenze immediate della deforestazione sono, oltre alla perdita delle foreste tropicali, biodiversità, acqua e danni al clima, tutte le catastrofiche inondazioni che colpiscono Aceh così spesso.

La deforestazione cresce ogni anno. Secondo le stime delle organizzazioni ambientali locali, la metà dell’ecosistema di Leuser è ancora coperto da foreste, di cui però solo il 5% sono foreste primarie.

La responsabilità internazionale: l'olio di palma

L’olio di palma di Aceh arriva sul mercato mondiale. Salviamo la Foresta ha fatto pressioni affinchè alla società PT Kallista Alam fossero riconosciute le sue responsabilità nella distruzione e gli incendi di parte delle foreste di torbiere di Tripa, per fare spazio alle piantagioni di palma da olio.

Indonesia: multe salate alle palmicultrici che bruciano la foresta 

Uno studio della ONG indonesiana Greenomics del 6 maggio 2015 dimostra come la compagnia Aloer Timur, un fornitore delle compagnie palmicultrici Musim Mas e Wilmar International, abbia abbattuto grandi porzioni dell’ecosistema di Leurser. La deforestazione di KEL è in contravvenzione con l’Impegno Indonesiano sull’Olio di Palma (IPOP, per il suo acronimo in inglese), che avevano firmato entrambe le compagnie. Dalla pubblicazione della relazione ne la Musim Mas ne la Wilmar hanno rinunciato alle relazioni commerciali con Aloer Timur.

Greenomics: IPOP Implementation Report (pdf)

Piano di Ordinamento Territoriale

Nel 2013, il governo provinciale di Aceh ha emesso nuove regolamentazioni per la pianificazione del territorio (RTRW Qanun 19, 2013) per regolare l’uso del suolo. La cosa sorprendente è che l’ecosistema di Leuser non è menzionato. Ciò significa che: più piantagioni, più strade e altre attività distruttive saranno implementate senza rimedio. Gli ambientalisti e i cittadini di Aceh hanno presentato ricorso e protestato pacificamente. Il ministero da Jakarta ha chiesto al governatore di rimuovere il piano di ordinamento territoriale. Invano.

 

Lettura

CA: Governatore di Aceh, Zaini Abdullah, Ministro dell'Interno Tjahjo Kumolo, Membri del Parlamento di Aceh

Egregio Signor Governatore,
Egregio Ministro degli Interni,
Egregi membri del Parlamento

L’ecosistema di Leuser è un gioiello unico di rilevanza mondiale. Qui, convivono nello stesso habitat tigri, rinoceronti, elefanti e oranghi, tutte queste specie sono minacciate di estinzione. Milioni di persone dipendono per l’acqua, la pesca e i prodotti forestali dall’ecosistema di Leuser.
Ma, l'ecosistema di Leuser è danneggiato a causa della deforestazione e le piantagioni. Le strade sono costruite in mezzo all'area protetta e in molti luoghi si pratica l’estrazione mineraria. Di conseguenza, a causa di questa progressiva distruzione, la popolazione di Aceh soffre per le inondazioni e movimenti della terra per la costruzione viaria.

Oggi, però, un'altra minaccia incombe sull’ecosistema di Leuser. Nel nuovo piano regolatore della provincia di Aceh, fino al 2033, non ci saranno molte aree designate come area protetta.

In contrasto con la legge indonesiana (legge 26/2007 della Terra e legge 11/2006 del governo di Aceh), anche se il ministro degli Interni Tjahjo Kumolo aveva ordinato nel 2014 alla provincia di Aceh di modificare la sua pianificazione del territorio, ciò finora non era accaduto.

Preoccupati per la loro regione, gli ambientalisti locali vogliono rassicurazioni da parte del Sig. Governatore per la protezione dell'ecosistema di Leuser e chiedono di:

Ritirare la Legge di Ordinamento Territoriale per la protezione efficace dell’ecosistema di Leuser.

Proteggere le persone, gli animali, la foresta e tutta la natura di Leuser

Distinti saluti

Questa petizione è disponible in queste lingue:

Firma la petizione

Arriviamo a 250.000:

247.173
Attività recenti