Perché distruggono la mia foresta?

Le monocolture causano deforestazione e furti di terre. Le monocolture distruggono le foreste, habitat degli oranghi e causano il furto di terre

Il presidente indonesiano Joko Widodo vuole una sovvenzione massiccia per i biocombustibili nel suo paese. Le aziende palmicultrici sono sulle spine mentre sempre più foreste sono in pericolo.

News e aggior­namenti Lettera

CA: Presidente dell’Indonesia Sr. Joko Widodo

Presidente dell'Indonesia abbandoni il progetto per la sovvenzione dei biocombustibili

Leggi tutta la lettera

Circa 1,35 milioni di dollari (US$) arriveranno nelle casse dell’industria dei biocombustibili.

Gli ecologisti indonesiani si oppongono. “Gli unici ad avere un beneficio da questa politica sono le aziende palmicultrici private”, dice Zenzi Suhadi dell’organizzazione Walhi. “ Con le tasse dei cittadini si finanzia il furto di terre”.

Il nostro partner locale, Nordin, di Save our Borneo SOB, dice: “L’olio di palma è pieno di corruzione, violazione dei diritti umani e distruzione della natura”.

Le compagnie creeranno nuove piantagioni che distruggeranno la foresta. Il clima sarà ulteriormente danneggiato. I piccoli agricoltori e gli indigeni perdono la loro terra. Il denaro dei contribuenti non viene usato per adottare misure per combattere la povertà, nemmeno per proteggere l’ambiente.

L’industria della palma indonesiana in questo momento ha problemi dovuti dall’abbassamento dei prezzi nella commercializzazione. Le sovvenzioni faranno alzare la curva della domanda di terra. Le compagnie dipendono meno dal mercato mondiale. Ogni litro di biodiesel in futuro sarà sovvenzionato cinque volte di più rispetto ad oggi.

Anche il biocombustibile da etanolo sarà maggiormente sovvenzionato. Si arriverà a distruggere fino ad un milione di ettari di foreste.

In ogni caso, a febbraio, la commissione finanziaria del parlamento indonesiano si occuperà del piano di governo. Con la nostra azione appoggeremo i difensori delle foreste indonesiane per evitare l’approvazione delle sovvenzioni.

Infor­mazioni Lettura

CA: Presidente dell’Indonesia Sr. Joko Widodo

Sig. Presidente Joko Widodo

In Europa abbiamo avuto esperienze negative con le sovvenzioni per gli agrocombustibili. Siamo venuti a conoscenza del suo progetto per sovvenzionare il biodiesel e l’etanolo con denaro prelevato dalle tasse. In questo modo voi sovvenzionerete l’espansione delle monocolture e la distruzione delle foreste.

Organizzazioni indonesiane che difendono la natura e i diritti umani temono un aumento della deforestazione e lo sfollamento di molte persone che vivono di agricoltura, tra queste ci sono comunità indigene.

Oggi, in Indonesia, ci sono oltre dieci milioni di ettari di piantagioni di palma da olio, dove fino a pochi anni fa c’erano solo foreste.

Alla base delle ragioni del vostro progetto sembra esserci la diminuzione dei benefici delle imprese palmicultrici. Sovvenzionando il settore, gli abitanti che vivono di piccola agricoltura e l’ambiente saranno costretti a pagare un prezzo alto, inaccettabile. Molti dei danni sono irreparabili.

Per favore, abbandoni il progetto per la sovvenzione dei biocombustibili.

Grazie

Distinti saluti

News e aggior­namenti

Questa petizione è disponible in queste lingue:

Firma la petizione

Arriviamo a 300.000:

276.693
Attività recenti