Bambini Dayak in abiti tradizionali

16 mag 2024

I Dayak del Borneo chiedono lo status di comunità di diritti indigeni

Gli indigeni Dayak Tomun del villaggio di Kubung hanno presentato domanda per essere riconosciuti come comunità di diritti indigeni.

Ragazza in una baia di Sulawesi

7 mag 2024

Estrazione di sabbia a Sulawesi: spesse nubi di polvere fanno ammalare le persone

Molte persone soffrono di infezioni respiratorie acute a Sulawesi, dove si estraggono sabbia e rocce per la nuova capitale indonesiana.

Orango su un albero

2 mag 2024

Contro la deforestazione per la carta nella foresta degli oranghi

Nel Borneo, l'azienda Mayawana Persada sta distruggendo la foresta pluviale e di torba dove vivono gli oranghi. NO alla distruzione della foresta pluviale per la carta!

Tre uomini indigeni con grandi copricapi rotondi di piume in testa, con in mano le loro maracas

29 apr 2024

Brasile: tutta la terra è indigena ma la proprietà è coloniale

Ogni anno, ad aprile, i popoli indigeni organizzano il "Acampamento Terra Livre" nella capitale per chiedere il riconoscimento dei loro territori.

Una rappresentante di Rettet den Regenwald/Salviamo la Foresta alla Banca Mondiale

23 apr 2024

Finanziato dalla Banca Mondiale: Il governo della Tanzania mostra scarsa considerazione per le popolazioni indigene

La Banca Mondiale sospende i finanziamenti per il progetto REGROW in Tanzania. Lo ha confermato Salviamo la Foresta durante i meeting di primavera della Banca Mondiale.

Due donne controllate da una guardia dietro un cancello sbarrato - Testo scritto sul cartello dell'azienda: Agropalma - Controllo dell'accesso al cimitero di Nossa Senhora da Batalha. PROPRIETÀ PRIVATA

27 mar 2024

Sostenibilità zero: il raggiro dietro la certificazione dell'olio di palma di Agropalma

Le promesse pubblicitarie dei prodotti con olio di palma non meritano alcuna credibilità. È meglio consumare prodotti alternativi che non contengano olio di palma.

Un gruppo di persone protestano contro l'estrazione mineraria con striscioni in mano

27 mar 2024

Consulta libera, preventiva e informata e consultazione ambientale in Ecuador

In Ecuador, le organizzazioni indigene chiedono una legge organica sulla consulta libera, preventiva e informata per garantire il diritto a dire no ai progetti estrattivi.

Due femmine di lori in gabbia

22 mar 2024

Sono in salvo! Scimmie nasiche, gatti del Bengala e femmine di lori sono di nuovo in libertà

Il nostro partner indonesiano Flight libera gli animali selvatici dalle mani delle bande di contrabbandieri e combatte il commercio di uccelli esotici, oltre a liberarli.

Vogliamo proteggere le grandi scimmie

20 mar 2024

Per la carta, un ulteriore taglio massiccio nella foresta degli oranghi

Per produrre carta, un'azienda che gestisce piantagioni sta distruggendo la foresta degli oranghi e ruba la terra alle popolazioni indigene del Borneo.

Striscione con la scritta in inglese "Water is a Human Right" (L'acqua è un diritto umano) appeso agli alberi dell'accampamento contro l'espansione della megafabbrica di Tesla a Grünheide.

14 mar 2024

Chiudiamo il rubinetto a Tesla: la megafabbrica in Germania, miniere nel Sud globale

Proteste contro l'espansione della fabbrica Tesla vicino a Berlino. Vi raccontiamo le ragioni dell'opposizione degli attivisti.

Immagine che simboleggia i semi germogliati di Berta Cáceres nella lotta di migliaia di persone in tutto il mondo con l'hashtag #JusticiaParaBerta (#GiustiziaPerBerta).

5 mar 2024

Onoriamo la memoria di Berta Cáceres

Ricordando Berta Cáceres nell'ottavo anniversario della sua memoria. "Berta non è morta, si è moltiplicata" è lo slogan che la tiene viva nei nostri cuori.

Donne di Torobulu insieme a donne di Salviamo la Foresta e della rete Yes to Life No to Mining.

3 mar 2024

Difendere le foreste contro l'estrazione del nichel: le donne che costruiscono la solidarietà

Per la popolazione dell'isola indonesiana di Sulawesi, la distruzione causata dall'estrazione del nichel si sta trasformando in un vero e proprio inferno.

Disegno: azioni intimidatorie per zittire la critica

27 feb 2024

La UE adotta la direttiva antibavaglio in memoria di Daphne Caruana Galizia

Giornalisti e attivisti ambientali sono più protetti dalle SLAPP in Europa. Finalmente, sarà più difficile mettere a tacere le voci critiche.

Deforestazione per costruire i binari del Treno Maya

20 feb 2024

Monitoraggio degli impatti del Treno Maya

Salviamo la Foresta è stata pioniera nel denunciare il progetto del Treno Maya, in Messico e a livello internazionale. Un nuovo rapporto con testimonianze sugli impatti.

Una pompa di petrolio e nello sfondo il cielo nuvoloso

1 feb 2024

Protezione del clima: non buttate benzina sul fuoco!

La UE si è ufficialmente impegnata ad abbandonare i combustibili fossili alla COP28. Ma si affida a false soluzioni come la compensazione delle emissioni di carbonio.

Elefante africano in una savana

1 feb 2024

La caccia ai trofei salva natura: 14 miti smentiti dai fatti

Uccidere elefanti, rinoceronti e leoni servirebbe a proteggere la natura: in un nuovo documento firmato da Salviamo la Foresta vengono confutati 14 miti.

María Muñiz Tupinambá, sorella della leader indigena assassinata María de Fátima Muñiz Pataxó "Nega", viene abbracciata da un partecipante alle esequie.

1 feb 2024

Brasile: un attacco di proprietari terrieri e polizia uccide un leader indigeno

200 proprietari terrieri si organizzano via WhatsApp in Brasile per attaccare gli indigeni Pataxó Hã-Hã-Hãe: una leader indigena uccisa e suo fratello gravemente ferito.

Vista aerea delle conseguenze del crollo della diga di Brumadinho, febbraio 2019.

26 gen 2024

Cosa resta 5 anni dopo una delle più grandi tragedie socio-ambientali e lavorative del Brasile

La rottura della diga di Brumadinho, una delle più famose catastrofi socio-ambientali e lavorative del Brasile, richiede ancora attenzione cinque anni dopo.

Più di 30 indigeni Ka'apor si trovano davanti a una casa tradizionale con pilastri di legno e tetto di paglia. Le persone reggono uno striscione di protesta che recita: "Wildlife Works fuori dal territorio Ka'apor! Il mercato del carbonio è un falso sole

19 gen 2024

Brasile: un progetto statunitense di credito di carbonio scatena un conflitto tra gli indiani Ka'apor

L'azienda Wildlife Works sta perseguitando e dividendo gli indigeni Ka'apor del Brasile proponendo un progetto di crediti di carbonio nel loro territorio tradizionale.

Fotomontaggio: Il petrolio è un grande pericolo per gli elefanti - #StopEACOP

19 gen 2024

Gasdotto EACOP: la sua costruzione è imminente?

La costruzione dell'oleodotto transfrontaliero EACOP dovrebbe iniziare con la consegna di 100 chilometri di tubi a Dar es Salaam nel dicembre 2023.

Orango di Sumatra (Pongo abelii)

16 gen 2024

A 10 anni dalla sentenza: l'azienda produttrice di olio di palma vuole rateizzare la multa che deve pagare

Per dieci anni, l'azienda produttrice di olio di palma Kallista Alam si è rifiutata di pagare la multa per l'incendio nell'ecosistema Leuser e per il ripristino ambientale.